Barrette ai cereali. Photo © Federico Casella per Cakemania®

Barrette energetiche fatte in casa: una ricetta facile e veloce

Barrette energetiche fatte in casa

Le compriamo ai nostri figli e le consumiamo in ufficio come sostitutivo dei pasti.

Ma sapevate che le barrette energetiche ai cereali fatte in casa sono pronte in meno di mezz’ora, con soli 5 minuti di preparazione, e con il vantaggio di poter scegliere gli ingredienti di migliore qualità e che più ci piacciono?

Potete usare il vostro muesli o mix di cereali preferito (avena, riso o orzo soffiato, fiocchi di farro, corn flakes – potete fare una versione gluten-free) per preparare i flapjack (così si chiamano in inglese) mescolandolo al caramello caldo e procedendo come in questa ricetta-base.
Lasciatevi aiutare dai bambini, saranno ancora più motivati a portare a scuola una merenda sana e autarchica!

Per chi ha bisogno di energie

Questa versione è particolarmente ricca di zuccheri (il sapore ricorda quello delle caramelle mou), quindi adatta a chi ama gli snack dolci o a chi ha bisogno di recuperare molte energie (ad esempio dopo una sessione di sport). Sostituendo il malto (si trova nei negozi di cibi biologici) al miele avrete una merenda meno dolce.

Usate la frutta secca che avete in casa, semplicemente aggiungendola all’impasto nella pentola:

  • mandorle, noci, nocciole grossolanamente tritate;
  • semi di lino, zucca, girasole;
  • uvetta, banane, mele, mirtilli, mango, albicocche, cocco, fragole, fichi, cranberry, datteri essiccati o freschi a seconda di quanto volete mantenere le barrette energetiche (con la frutta essiccata durano diversi giorni).

Le barrette energetiche fatte in casa sono un’ottima scusa per infilare in uno snack anche superfood come semi di chia e bacche di goji.

Se ai vostri bambini non piace trovare della frutta “vera” nella loro merenda, potete frullare quella secca e amalgamarla all’impasto. Se usate ingredienti polposi come albicocche, datteri, e fichi secchi frullati potete diminuire la quantità di burro e miele.

barretta-energetica-fatta-in-casa

In questa barretta ci sono mandorle, semi di girasole, fiocchi d’avena, albicocche, fragole, fichi, cranberry essiccati.

Ricetta delle barrette energetiche ai cereali

Ingredienti:
100 gr burro
100gr zucchero di canna chiaro
100gr miele o malto
250gr fiocchi di avena
75-100gr di frutta secca a piacere

Metodo:
Accendete il forno a 180° e imburrate una teglia rettangolare 20x30cm.

Mettete in una casseruola il burro, il miele e lo zucchero e fate sciogliere tutto su fuoco medio.
Togliete dal fuoco e aggiungete il mix di cereali e frutta secca, mescolando in modo da amalgamare il tutto.

Versate nella teglia e schiacciate con il retro di un cucchiaio per creare una lastra di spessore omogeneo.
Infornate per circa 15-20 minuti, o finché i bordi non sono dorati. Il centro sarà ancora ondeggiante e morbido, ma raffreddandosi si rassoderà.

Tagliate le barrette solo quando la lastra è perfettamente fredda e conservatele tra strati di carta forno, tenendo a mente che dopo un paio di giorni il caramello si sarà riammorbidito e tenderà ad essere appiccicoso.

barrette energetiche ricetta

merenda per scuola

Barrette pronte per una settimana!

LA RICETTA FATTA DA VOI




© Sara Durante

 

Prova anche il pane di datteri e noci

Pane di datteri e noci. © Federico Casella per Cakemania.it

Pane di datteri e noci.

E i flapjack avena e mirtilli: la ricetta è del gruppo di giovani cuochi inglesi conosciuti come “Sorted!

Barretta di fiocchi di avena e mirtilli. Photo © Barry Taylor

Barretta di fiocchi di avena e mirtilli. Photo © Barry Taylor

Tags: , , , , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Guarda anche

Lascia un commento