Galette di pesche speziate – la crostata più facile e veloce del mondo!

È di gran moda la galette, intesa come crostata molto rustica, cotta su una piastra invece che in teglia: è facile, super-versatile, e vuole essere fatta ad occhio e “raffazzonata” apposta.
Quando si fa la prima, non si può più smettere!

Difficoltà
facile
Costo
basso
Preparazione
20 min
Cottura
45 min

crostata pesche

L’ispirazione per questa galette di pesche speziate l’ho trovata su un feed di Instagram, @floursinyourhair, che inneggia al “messy cooking”, ovvero al cucinare allegro e disordinato.
E beh, non c’è niente di più allegro e disordinato di una galette: guardate quella che ho fatto tempo fa di mele e burro bruciato (sì, il burro bruciato è “una cosa” ufficiale, ed è buonissima: sentite grazie ai francesi che l’hanno scoperta!)!

Cosa ha di speciale la galette di pesche speziate

L’impasto della frolla è friabile e fresco perché c’è una parte di farina di mandorle (che potrebbe essere anche di cocco: stanno entrambe divinamente con le pesche).
Io ho usato della farina 1 macinata a pietra perché è più scrocchiarella, ma potete bypassare sia questa che la farina di mandorle e optare per la classica 00 che abbiamo sempre in dispensa e fare subito una galette per stasera 😉galette di pesche

Il ripieno di pesche è solo un esempio di quello che si può fare: provate ad usare…

  • mele
  • albicocche
  • prugne
  • frutti di bosco
  • fragole
  • rabarbaro
  • uva spina

La speziatura è leggera, ma rende speciale questa galette di pesche: in casa mia l’hanno mangiata anche i bambini (con bis).

Ingredienti per una galette da 8 persone:

Per la frolla:

  • 150gr farina 1 macinata a pietra
  • 20gr (2 cucchiai) farina di mandorle
  • 20gr (1 cucchiaio) zucchero di canna
  • 125gr burro freddo a cubetti
  • ½ cucchiaino sale

Per la farcia:

  • 3 pesche noci (nettarine)
  • 60gr (3 cucchiai) zucchero di canna
  • 2 cucchiai amido di mais
  • un pizzico di peperoncino
  • ½ cucchiaio zenzero grattugiato fresco
  • un pizzico di cannella in polvere

Per rifinire:

  • 1 tuorlo sbattuto con la forchetta
  • ½ cucchiaio zucchero di canna

Metodo:

  1. Mettete tutti gli ingredienti per la frolla nel robot da cucina ed avviate la lama, lasciandola lavorare fino a che non si forma una palla di impasto (potete fare a mano, strofinando gli ingredienti asciutti nel burro con la punta delle dita, ma molto velocemente).
  2. Mettete la frolla così ottenuta al centro di un foglio di carta forno grande quanto la piastra o leccarda che userete più tardi per la cottura in forno.short-crust-pastry
  3. Piegateci sopra la carta forno e schiacciate fino a raggiungere un paio di centimetri di spessore, avvolgete e mettete in frigo per almeno un’ora o in freezer per 20’.pasta frolla
  4. Intanto preparate il ripieno: tagliate le pesche a fette (8 per frutto) e mettetele in una ciotola.
  5. Cospargetele con l’amido di mais (che aiuterà ad assorbire i succhi in cottura, creando una deliziosa cremina), lo zucchero e le spezie. Mescolate.baking-peaches
  6. Accendete il forno a 185°.
  7. Stendete con il matterello la frolla sul suo foglio di carta forno a uno spessore di 0,5cm.
  8. Mettete al centro le pesche con la loro marinatura, lasciando 3cm di bordo esterno.peacg galette
  9. Ripiegate il bordo di frolla sopra la frutta, spennellatelo con il tuorlo e cospargetelo con lo zucchero.crostata-pesche-facile
  10. Infornate fino a che la frolla non sarà cotta e ben colorita. Ci vorrà più del solito perché i succhi delle pesche la bagneranno: circa 45’.
  11. Servite la galette di pesche speziate tiepida, con del gelato al fior di latte.

spicy-peach-galette

Potrebbe piacerti anche la galette di mele

Lascia il tuo voto