©estellacupcakes.com

Speciale cupcake

©estellacupcakes.com

Sono un’importazione recente per noi italiani, ma da gente di gusto che sa riconoscere una cosa buona quando se la trova davanti, le abbiamo adottate in fretta: le cupcake hanno una lunga storia, e Cakemania ve la racconta; hanno delle regole di base per poter essere prodotte senza intoppi, che vi spieghiamo in ogni dettaglio; sono deliziose da guardare e divertenti da decorare, come potete vedere dalle nostre gallery: cupcake da nerd e cupcake buffe.
E veniamo alle ricette: cominciamo con quella della buttercream – indispensabile per farcire e ricoprire anche le torte a strati, e continuiamo con la più classica e famosa cupcake, quella alla vaniglia vista anche in Sex and the city; la densa e granulosa versione mandorle e clementine adatta anche ai celiaci; quella al cioccolato e panna acida di Toni Brancatisano e quella con frosting agli Oreo, i famosi biscotti americani bianchi e neri; quella di castagne, da fare tutto l’anno; quella stagionale e bellissima al lime con fragola a sorpresa; la sofisticata black & white con semi di papavero. Per non farci mancare niente ci siamo fatte dare anche due squisite ricette (al lime, zenzero e cocco; ai pistacchi e yougurt) da Francesca Manzoli di Cupcakemania… d’altra parte, con un nome così, non potevamo non unire le forze per celebrare insieme questi meravigliosi dolcetti!

La nostra preferita? Probabilmente quella al lime che nasconde una fragola fresca: sì, c’è un trucco, e noi ve lo riveliamo nella nostra ricetta…cupcake fragola a sorpresa




Infine: cupcake da Guinness!

Ecco quella più cara del mondo (scoprite perché):cupcake più cara del mondo

 E una gigantesca scarpa composta di cupcake!scarpa cupcake

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Guarda anche

Lascia un commento

Commenti (2)

  • Avatar

    Antonella

    |

    Ciao, vorrei fare dei cupcake tutti colorati, ma ho un dubbio….
    Ho paura che la crema al burro risulti un po nauseante e vorrei fare una crema al mascarpone, secondo te tiene come consistenza una volta messa sulle tortine?
    Grazie mille in anticipo.

    Reply