millefoglie di bugie

Millefoglie di bugie al caffè – Ricetta dei Red Carpet Cake Design

millefoglie di bugie

Millefoglie di bugie al caffé © Red Carpet Cake Design

Forse non tutti sapete che prima di diventare cake designer e decoratore sono stato attore e danzatore.
Nel 2009 eravamo a Cordoba, in Argentina, a presentare la performance La Sposa di Carta e un’amica ci portò ad assaggiare la torta Rogel, una strana millefoglie molto croccante, traboccante di dulce de leche e incoronata di meringa: stupefacente esperienza!

La torta di Toni Brancatisano finita... "dopo".

Torta “a fiori… o a pois?” di Toni Brancatisano

La torta di Toni Brancatisano finita… “prima”…

Quando facevo torte per i matrimoni, mi chiesero una volta di progettare una wedding cake di cinque piani.
Avevo solo parlato con l’organizzatrice e non avevo incontrato la sposa.
Le mandai una piccola torta quadrata come test per assaggiare il gusto (mud cake al cioccolato fondente) e decorai ogni lato in modo diverso così che i fidanzati potessero visualizzare meglio ogni design.

La sirena n°1 © Red Carpet Cake Design

“Ubi calor, sirenae cessant!”- storia del cake topper che visse tre volte

La sirena n°1 © Red Carpet Cake Design

La sirena n°1 © Red Carpet Cake Design

Capitolo 1 – Autogrill inferno
Questa non è la storia di uno di noi, anche lui nato per caso in via Gluck in una casa fuori città. Questa è la cronaca di come una scultura in pasta di zucchero lotta con il caldo e l’umidità, muore, rinasce e poi finisce definitivamente di esistere.

Dettaglio della Venetian rose mask © Red Carpet Cake Design

La “Venetian rose mask” dei Red Carpet Cake Design: avventura al Sigep

Dettaglio della Venetian rose mask © Red Carpet Cake Design

Dettaglio della Venetian rose mask © Red Carpet Cake Design

Questa volta si sbarca a Venezia.
È all’elegante opulenza del carnevale veneziano, ai meravigliosi colori della pietra con cui è costruita la città e all’influenza orientale delle sue decorazioni che ci siamo ispirati per questo primo progetto carnevalesco con cui ci siamo presentati al Sigep 2013.

© Red Carpet Cake Design

Torta in onore de “Il lago dei cigni” secondo Matthew Bourne

Torta in onore de “Il lago dei cigni” secondo Matthew Bourne © Red Carpet Cake Design

I danzatori, come tutti gli artisti, sono fatti per provare sensazioni e per farle sentire agli altri. I danzatori hanno il grande dono del movimento e della forma. Vivono in maniera olistica, con il corpo, la mente e lo spirito fusi in atti allo stesso tempo unici e continui.