Chao xa ga, una zuppa (quasi) vietnamita

Chao xa ga, la ricetta vietnamita nella versione velocissima con i gamberi: gli aromi del sud-est asiatico nella vostra cucina.

Difficoltà
facile
Costo
medio
Preparazione
15min
Cottura
10min
chao xa ga ricetta facile

Da oggi avete una ragione in più per tenere sempre almeno una lattina di latte di cocco e zenzero fresco in casa, ed è la zuppa Chao xa ga nella mia versione profumatissima e velocissima con i gamberi!

Anzi, facciamo che ne dovete tenere almeno due, perché tra una zuppa fredda estiva senza cottura e una mousse Bounty al cioccolato ci potete fare un menu memorabile e facilissimo, a prova di principiante.

La mia Chao xa ga è una zuppa (quasi) vietnamita nel senso che si ispira liberamente all’originale che prevede il pollo, oltre ai tipici aromi della cucina del sud-est asiatico come zenzero, cocco, lime ed erbe aromatiche con qualche libertà. Nella mia versione ho sostituito il pollo con i gamberi e il risultato è a dir poco entusiasmante per quanto è buona e veloce!

Nella ricetta originale dello Chao xa ga, inoltre, la consistenza è piuttosto spessa, quasi budinosa; io preferisco sciacquare il riso sotto acqua corrente prima della cottura per eliminare un po’ degli amidi che lo addenserebbero in cottura.

Chao xa ga: la (quasi) zuppa vietnamita, versione facilissima con gamberi

Ingredienti per 2 porzioni

  • 300gr di gamberi
  • 200gr di riso jasmine o basmati
  • un piccolo broccolo
  • un cipollotto
  • una lattina di latte di cocco
  • 2-3 cucchiai di fish sauce (salsa di pesce)
  • uno spicchio d’aglio
  • un peperoncino fresco (o in polvere)
  • 2-3 cm di zenzero fresco
  • un lime
  • un cucchiaino di zucchero
  • foglie di prezzemolo (o coriandolo), menta fresca e lemongrass
  • sale, pepe bianco

Come sostituire gli ingredienti per Chao xa ga

Se non avete tutti gli ingredienti della ricetta, ecco le varianti con cui potete fare la zuppa Chao xa ga:

  • gamberi surgelati per sostituire i gamberi freschi
  • spinaci o bietole per sostituire i broccoli
  • pasta d’acciughe per sostituire la fish sauce (1-2 cucchiaini)
  • limone per sostituire il lime

Metodo

1. Sciacquate i gamberi sotto acqua corrente.

2. Lavate i broccoli e tagliateli in piccoli pezzi, affettate il cipollotto a rondelle, grattugiate lo zenzero e l’aglio.

3. Riempite una pentola con una quantità d’acqua sufficiente a coprire i gamberi, aggiungete una presa di sale e portatela a bollore.

4. Tuffate i gamberi nell’acqua bollente, spegnete il fuoco e lasciateceli dentro per al massimo 1 minuto, poi scolateli tenendo l’acqua di cottura da parte.

Cuocete i gamberi interi con tutto il loro carapace: il brodo sarà ancora più saporito!
Il brodo di cottura dei gamberi è la base della zuppa, conservatelo tutto quando li scolate

5. Fate intiepidire i gamberi per non scottarvi e sgusciateli eliminando anche il filo nero delle interiora.

6. Aggiungete al brodo di gamberi (filtrato, mi raccomando: c’è sempre qualche antennina!) il latte di cocco, parte del cipollotto, il succo di lime, la salsa di pesce e gli altri aromi e portatelo a bollore.

7. Aggiungete il riso precedentemente sciacquato sotto acqua corrente per eliminare l’eccesso di amido e fate cuocere lasciandolo al dente.

8. Unite i broccoli nell’ultimo minuto di cottura per averli croccanti e di un bel verde brillante.

Servite la zuppa decorandola con qualche gambero in più, e foglie di coriandolo (o prezzemolo) e menta.

Chao xa ga in versione vegana

Se preferite la zuppa Chao xa ga in versione vegana potete usare del tofu in alternativa a pollo o gamberi e alla fish sauce.

Tagliate il tofu a dadini e fatelo marinare in qualche cucchiaio di salsa alla soia per 15-30 minuti per insaporirlo e all’ultimo momento versatelo nel brodo vegetale ben caldo, dopo aver fatto cuocere le verdure.

chao xa ga ricetta cakemania

Mi sono ispirata alla ricetta di Ella Risbridger pubblicata in Il pollo di mezzanotte (Guido Tommasi Editore), in cui questa giovane amante del buon cibo racconta il potere terapeutico del cucinare: come non essere d’accordo con lei, con sapori così?

In questo video su Instagram vedete come preparo la Chao xa ga nella mia versione, peccato non possiate sentirne il profumo!

Potrebbe piacerti anche…

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!