Insalata di barbabietola cruda con feta, rucola e noci

L’insalata di barbabietole crude, feta e noci è facilissima e vi fa dimenticare le solite insalate. Vi spiego come variarla e come condirla alla perfezione con il mio trucco semplicissimo!

Difficoltà
facile
Costo
medio
Preparazione
10min
Cottura
0min
insalata di barbabietola cruda feta noci

Un’insalata che dovete provare e offrire anche ai vostri ospiti! La barbabietola cruda è la base croccante con cui creare piatti unici originali, divertenti e dai bellissimi colori.

Come condire l’insalata di barbabietola cruda

Come l’insalata di cavolo nero e frutta, anche l’insalata di barbabietola cruda è un gioco di consistenze, sapori e colori che potete comporre con diversi tipi di formaggio e di condimento.

Il gusto della barbabietola è un mix tra dolciastro, ferroso e terroso che sarà bene “tagliare” con una parte acida e una parte salata. Una parte verde e una parte croccante la completano alla perfezione!

Per la parte acida andranno benissimo le vinaigrette preparate con olio emulsionato a:

  • senape 
  • yogurt 
  • rafano 
  • limone

Ottimo l’elemento salato dato dai formaggi stagionati o erborinati:

  • feta e caprino (ideali)
  • primosale
  • ricotta stagionata
  • Grana Padano
  • Parmigiano Reggiano
  • roquefort
  • stilton
  • gorgonzola (non dolce)

Sull’insalata di barbabietola cruda è perfetto il gusto piccantino della rucola, ma staranno benissimo anche la menta e il basilico.

Vi consiglio di usare le noci, anziché le mandorle, perché il loro gusto amarognolo contrasta meglio il dolciastro della barbabietola.

Ingredienti per 2 porzioni di insalata come piatto unico

  • 1 barbabietola cruda
  • 200 gr di formaggio feta / primo sale
  • un mazzetto di rucola
  • una manciata di gherigli di noci
  • 1 cucchiaio di senape
  • 1 presa di sale
  • il succo di mezzo limone
  • olio extravergine di oliva quanto basta
ingredienti insalata di barbabietole

Metodo

  1. Staccate le foglie dalla barbabietola e sbucciatela.
  2. Tagliate la barbabietola a julienne o a fette molto sottili e mettetela in una ciotola.
  3. Distribuite la feta sulla barbabietola rompendola con le mani.
  4. Lavate e asciugate la rucola, mondatela dei gambi più duri.
  5. Distribuite la rucola e le noci spezzate sulla barbabietola.
  6. Preparate la vinaigrette emulsionando la senape, il sale, l’olio e il limone e versatela a filo sull’insalata.

Vi consiglio il trucco semplicissimo che uso per preparare la vinaigrette: versate gli ingredienti in un vasetto di vetro con coperchio, chiudetelo e agitatelo molto velocemente per qualche istante: vedrete che la vinaingrette sarà emulsionata alla perfezione.

barbabietole
Non gettate le foglie della barbabietola: potete ripassarle in padella con olio caldo, aglio e acciuga come fareste per le bietole, le cime di rapa o la scarola.
piatto vuoto
Gioco di croccantezza e sapidità: ecco il segreto delle insalate più appetitose!

Potrebbe piacerti anche…

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!