Scone vegano con latte e olio di cocco

Pochi ingredienti, poco lavoro e la grande soddisfazione di gustare un unico, caldo scone grande come una torta. Aprite la confettura di lamponi, accendete il forno e dite a tutti che avete da fare per i prossimi 10 minuti!

Difficoltà
facile
Costo
medio
Preparazione
10min
Cottura
25min

Ma prima, una piccola introduzione.

Lo dico sempre: gli scone sono una delle cose migliori che hanno inventato gli inglesi: semplici (questa è la ricetta di base degli scone originali) o con uvetta, si impara presto a farli a occhio, “sentendo” l’impasto tra le mani.

Scones con panna e confettura di fragole. Photo © Cakemania

Il concetto di scone: la ricetta base della tradizione inglese

Gli scone sono in genere tagliati da un impasto morbido fatto strofinando (o frullando, come faccio io) burro, farina, zucchero e lievito fino ad ottenere una sabbia fine.

A questa si aggiunge latte sufficiente a rendere l’impasto lavorabile e stendibile circa un dito, da cui si ricavano i tradizionali dischi con un coppapasta (pro-tip: non girate il coppapasta mentre incidete l’impasto, per non chiudere i lati degli scone; lieviteranno meglio).

Gli scone si cuociono ad alta temperatura: almeno 200°.

Si servono poi con il tè accompagnati da clotted cream (panna densa) e una confettura di fragole o lamponi.

Ricetta dello scone vegano con latte e olio di cocco

Proprio perché gli scone sono uno stato mentale più che una ricetta da riprodurre al grammo, ho fatto questa Instagram Story in cui ho mostrato in tempo reale come farli a occhio usando solo ingredienti di origine vegetale.

Vi consiglio di guardarla perché vi dà le basi per creare la vostra personale ricetta degli scone, sperimentando con i vostri gusti e la vostra… dispensa!

Ho appuntato comunque le dosi, correggendo il tiro dove ce n’era bisogno (ad esempio, il sapore del lievito era troppo forte). Ecco quelle da usare.

Ingredienti per scone per 8 persone:

ingredienti scone vegan
  • 250gr farina 00
  • 100gr fiocchi d’avena
  • 75gr zucchero grezzo
  • 1/2 bustina lievito
  • 1/2 cucchiaino sale fino
  • 100gr olio di cocco
  • 150gr latte di cocco
ricetta scone vegan
Per variare, si possono anche infilare dei frutti di bosco congelari o freschi nell’impasto prima di infornare…

Metodo:

  1. Accendete il forno a 200°, modalità ventilata.
  2. Ungete con l’olio di cocco una placca per biscotti (io uso questa, che adoro: ha il doppio fondo con il vuoto in mezzo per non far bruciare sotto frolle, meringhe etc).
  3. Mettete nel robot tritatutto tutti gli ingredienti asciutti e fategli fare due giri di numero per amalgarli.
  4. Unite l’olio di cocco e attivate la lama per ottenere quella consistenza di sabbia di cui vi parlavo sopra.
  5. Aggiungete il latte gradualmente, fermandovi quando l’impasto sarà diventato una palla.
  6. Mettete l’impasto sulla placca e formate un disco spesso un dito abbondante, incidetelo come si fa per il soda bread e infornate.
  7. Se fatto intero, come in questo caso, ci vorranno circa 25 minuti perché lo scone grande sia pronto. Se fate gli scone in porzioni individuali, tra i 10 e i 15 minuti.
  8. Godetevi lo scone vegano al cocco da solo o con della buona marmellata: è una colazione favolosa, oltre che una merenda perfetta!
scone vegano al cocco

Potrebbe piacerti anche…

La ricetta dell’apple butter fatto in casa

apple butter fatto in casa