Zuppa delle Ardenne: ricetta della “soupe ardennaise”

Provate la zuppa delle Ardenne in una giornata fredda e uggiosa: è la zuppa semplice, economica e casalinga che vi farà amare l’inverno!

Difficoltà
facile
Costo
basso
Preparazione
10min
Cottura
20min
zuppa delle ardenne

L’inverno nelle Ardenne non scherza: in questo territorio del nord-est della Francia, coperto di fitte foreste e di umide torbiere, ci si scalda con questa zuppa anti-freddo dal sapore molto particolare.

La zuppa delle Ardenne, o soupe ardennaise, si fa con pochi ingredienti semplici ed economici, ma servita in una zuppiera fumante è una vera consolazione quando fa freddo!

La sua base? Pochi ingredienti che abbiamo quasi sempre già in dispensa (patata, cipolla, latte, burro) a cui si aggiunge l’indivia belga che le dà la sua particolare nota amarognola. Eventualamente potete sostituire l’indivia belga con il nostro radicchio nazionale: ci starà benissimo lo stesso!

Ricordatevi che l’indivia belga o il radicchio mantengono il loro gusto amarognolo anche in cottura: una particolarità amata da molti… ma non da tutti.

Ingredienti per 2 porzioni di zuppa delle Ardenne

ingredienti zuppa delle ardenne
  • 1 patata
  • 1 cipolla
  • 1 indivia belga (o radicchio)
  • 1 tazza di latte
  • 1 tazza di brodo (vegetale o di carne)
  • 1 noce di burro di burro
  • sale e pepe quanto basta

La vostra zuppa delle Ardenne sarà buonissima se userete un brodo vegetale o di carne fatto in casa: con il sacchetto del brodo eviterete gli sprechi e potrete fare brodi gustosi ed economici ogni volta che ne avrete bisogno.

Metodo

  1. Tagliate la cipolla a fettine sottili e fatela appassire nel burro. 
  2. Sbucciate la patata, tagliatela a dadini e fatela rosolare con la cipolla.
  3. Aggiungete l’indivia tagliata a striscioline e fate cuocere per qualche minuto.
  4. Coprite con il brodo e salate, se occorre.
  5. Dopo circa 20 minuti aggiungete il latte e fate cuocere fino a raggiungere la densità desiderata.
  6. Servite la zuppa delle Ardenne molto calda con pepe bianco macinato al momento.

Potete accompagnare la zuppa con crostoni di pane abbrustolito: ancora più sostanziosa!

E per voi qual è la zuppa invernale più confortante?

Potrebbe piacerti anche…

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!