Vivere verde: detergente ecologico agli agrumi fatto in casa

detergente-ecologico-agli-agrumi-fatto-in-casaCome produrre un detergente ecologico agli agrumi fatto in casa, efficace, economico, profumato, tutto naturale e biodegradabile? La ricetta è semplice e non avete bisogno di comprare niente: avete davvero tutto l’occorrente già in dispensa!

Se non vi piace l’idea di usare agenti chimici nella vostra casa, se non vi piace sapere che state mandando giù per i tubi detersivi inquinanti che nuocciono a flora e fauna; se vi piace l’autoproduzione, se vi piace trovare un uso agli scarti e fare economia, allora questo eco-sgrassatore pulitutto vi piacerà tantissimo.

Questo detergente ecologico agli agrumi è perfetto per tutte le superfici laccate o comunque dure: acciaio, ceramica, vetro, granito, marmo, melammina. Deodora in maniera naturale e fresca, e soprattutto non contiene veleni di alcun tipo: prima di impastare una frolla o un lievitato sul mio piano di lavoro, lo spruzzo e lo uso per pulire con un pezzo di panno-carta usa-e-getta (le “spugnette” di cucina sono un ricettacolo di batteri formidabile, e non li vogliamo nelle nostre torte e nelle nostre pizze!).
Ho scoperto questo sgrassatore naturale sul sito Casa Organizzata e l’ho provato subito, innamorandomene ancora prima che fosse pronto per l’uso: l’odore che sprigiona nelle prime ore è predominato dall’alcol, ma presto sembra diventare uno squisito cocktail che ricorda il Gin&Tonic… per una che da bambina beveva di nascosto l’aceto, c’è voluta tutta a non assaggiarlo!
Infatti voglio provare a farlo anche con le bucce dei cetrioli, per imitare l’introvabile (in Italia) pulitutto di Method, e perché no, il mio apertvo preferito, il Cucumber Martini 😉

ecospray

 

Ecco la “ricetta” del detergente ecologico agli agrumi:

  • bucce di agrumi di qualsiasi tipo, semplicemente scartate dal pasto
  • 400ml acqua calda (circa 50°)
  • 50ml alcol denaturato
  • 50ml aceto di vino bianco

Sapendo che userete gli oli essenziali contenuti nelle bucce dei vostri frutti, lavate gli agrumi – eventualmente strofinandoli leggermente se sono cerati – prima di consumarli.
In un recipiente da almeno un litro di capienza mettete tutti gli ingredienti: più scorze aggiungete, più profumato sarà il prodotto finale.
Lasciate riposare così per 24 ore, strizzando o pestando di quando in quando le bucce in modo da rilasciare più olii essenziali. Diventerà un liquido opaco.

img_6989
Filtrate e versate in uno spruzzino e… basta: siete pronti per iniziare le vostre eco-pulizie della casa!

Aggiornamento: c’è un’alternativa – l’eco spray al cetriolo! Ho usato lo stesso procedimento con bucce di cetriolo (e qualche scorza di limone avanzata messa a buon uso):

IMG_0242

E il detergente è risultato ancoar più fresco e piacevole di profumo!

detergente casa al cetriolo

Scopri anche come togliere senza detersivi le macchie di gelato al cioccolatotogliere macchie gelato cioccolato

… e quelle di frutti rossi!frutti rossi

 

 

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!