Come si fa un uovo di Pasqua tridimensionale con Easychoc

Un avveniristico uovo di cioccolato in 3D ottenuto con lo stampo EasyChoc di Silikomart. Photo © Federico Casella per Cakemania®
Un avveniristico uovo di cioccolato in 3D ottenuto con lo stampo EasyChoc di Silikomart. Photo © Federico Casella per Cakemania®

Sempre pronti a testare nuovi gadget e a creare nuove forme, Cakemania e i Red Carpet Cake Design hanno realizzato questo elegantissimo uovo di Pasqua tridimensionale dal design futurista (il concetto ci ricorda il “Profilo Continuo del Duce” di Renato Bertelli del 1933). Grazie al kit Choc Colata e agli stampi EasyChoc progettati da Silikomart, creare questo originale uovo diventa un gioco: dopo alcuni test siamo arrivati a perfezionare una semplice tecnica che vi darà un risultato ottimale.

easychoc_tutorial

Vi occorreranno 500gr di cioccolato.
Fate a pezzi (non piccoli) il cioccolato e mettetene 2/3 a fondere a bagnomaria o nel forno a microonde; mescolando in continuazione per avere una consistenza omogenea, portate la temperatura a 40°.
Togliete la ciotola dal calore e versate il restante cioccolato mescolando per scioglierlo (usate una spatola o un cucchiaio, mai una frusta) e arrivare a 30°. Se la temperatura dovesse essere ancora troppo alta, aggiungete un pezzo o due di cioccolato. Se quando arrivate a 30° ci sono ancora dei pezzi di cioccolato solidi, estraeteli. Questo metodo di temperaggio è il più semplificato ma risulta perfettamente efficace.
Appoggiate lo stampo di silicone su un tagliere o una placca perfettamente piatta (non usate una leccarda, quindi).
Versate subito il cioccolato nelle forme usando il colino Choc Colata o un sac-à-poche, facendo attenzione a lasciare liberi i fori che serviranno poi nell’assemblaggio.
Non superate i bordi, o avrete dei dischi irregolari.
Per livellare il cioccolato, invece di passare una lama a filo della superficie dello stampo (che rischierebbe di rendere i bordi dei dischi frastagliati) afferrate stampo e placca insieme e sbatteteli un paio di volte sul piano di lavoro.
Mettete in frigo per 20 minuti per aiutare il cioccolato a indurirsi e a raggiungere la croccantezza.
Quando i dischi saranno pronti, estraeteli dalle forme piegando lo stampo e afferrandoli con delicatezza con due dita al loro centro, altrimenti lascerete delle impronte sui bordi.
Inseriteli nel perno seguendo la forma dell’uovo.
Se vi piace, potete decorare con degli zuccherini colorati (noi abbiamo usato i Wonder Grains all’arancia  di Silikomart) vaporizzando sull’uovo già montato pochissimo sciroppo 1:1 (ottenuto facendo sciogliere sul fuoco 50gr zi zucchero in 50ml di acqua, e poi raffreddato) e cospargendolo poi con i cristalli.

L’uovo di cioccolato “futurista” ottenuto con lo stampo EasyChoc di Silikomart. Photo © Federico Casella per Cakemania®

 

Schermata 03-2456366 alle 13.20.07
Abbiamo usato il kit Choc Colata Silikomart per sciogliere e temperare il cioccolato: colino dosatore, spatola con termometro incorporato e cocotte per la fusione del cioccolato a bagnomaria o a microonde

 

Schermata 03-2456366 alle 13.18.11
Lo stampo in silicone per uovo in 3D della linea Easy Choc Silikomart

 

easyred
EasyChoc è stato testato da Cakemania & Red Carpet Cake Design