Ricetta del bolo rei, il dolce del Natale portoghese

La sua forma a ciambella ricorda una corona, da cui il nome bolo rei, che rimanda ai Re Magi e ai loro doni: la torta (bolo) è infatti dorata, impreziosita da gemme colorate (i canditi tagliati a pezzi grossi), e profumata. I simboli: oro, mirra e incenso.

Difficoltà
facile
Costo
medio
Preparazione
4h
Cottura
30min
ricetta Bolo rei portoghese
Bolo rei portoghese. Photo © Panidor.pt

La ricetta del bolo rei, il dolce tipico del Natale portoghese, nasce in Francia e arriva in Portogallo nel 1829 con l’apertura della pasticceria che serve ufficialmente a famiglia reale: la Confeitaria Nacional.

Il bolo rei viene posto al centro della tavola delle feste la sera della vigilia e mangiato tra Natale e l’Epifania; secondo la tradizione chi trova una fava (o fagiolo) nascosta al suo interno dovrà pagare per il dolce dell’anno successivo.

Il bolo rei è quasi il gemello del roscón de reyes spagnolo: la differenza tra i due sta nel fatto che nella ricetta del bolo rei ci sono uvetta, frutta secca e Porto, e nel roscón de reyes no. Il roscón de reyes è invece aromatizzato con acqua di fiori d’arancio, e spesso tagliato a metà e farcito di panna montata (v. ricetta di Tiziana di Deliziosa Virtù).roscon de reyes

Ci sono poi anche il tortell de reyes catalano, cugino stretto dei dolci portoghesi e spagnoli, farcito con marzapane e pinoli.

In tutti i casi, non è una ricetta difficile, ma necessita di varie fase di riposo: tenetene conto.

Come tutti lievitati, se preparato con pasta madre, il bolo rei diventa più buono e leggero.

Leggi qui come si usa il lievito madre in pasticceria

Hai mai fatto i canditi in casa? sono MOLTO più buoni!!

Cedri canditi
Cedri canditi

Ricetta del bolo rei, il dolce del Natale portoghese

(Nota: Cakemania non ha testato personalmente questa ricetta, la più attendibile ci è sembrata questa di  www.saborbrasil.it/it, corredata anche di video tutorial).

Ingredienti per un bolo rei da 8 persone:

Fase 1, il lievito:

  • 25gr lievito di birra
  • 50ml di latte tiepido
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 50gr di farina 00

Fase 2, l’impasto:

  • 350gr di farina 00, all’incirca
  • 75gr di burro
  • 75gr di zucchero
  • ½ cucchiaino di sale
  • ½ cucchiaino di buccia grattugiata di limone
  • 1 cucchiaino di buccia grattugiata di arancia
  • 3 uova piccole (150gr)
  • 1 bicchierino di Porto (50ml)
  • 100gr di frutta candita a cubetti
  • 50gr di uvetta
  • 50gr di frutta secca tritata
  • 1 fava secca (facoltativa)

Fase 3, per la finitura:

  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • 50gr di frutta secca
  • 250gr di frutta candita intera
  • granella di zucchero

Il videotutorial di Sabor de Brasil:

Metodo:

  1. Sciogliete il lievito sbriciolato nel latte tiepido, aggiungete lo zucchero e la farina, mescolare bene e lasciate riposare in luogo tiepido e al riparo da correnti d’aria.
  2. Nel frattempo mettete in ammollo nel Porto la frutta candita tagliata a cubetti e l’uvetta.
  3. Quando il vostro “lievito di base” ha raddoppiato di volume aggiungete gli ingredienti per l’impasto, esclusa la frutta.
  4. Lavorate bene e lasciar riposare in luogo tiepido e al riparo da correnti d’aria.
  5. Quando l’impasto ha raddoppiato di volume unite la frutta mescolando con una spatola, giusto il tempo pet amalgamare gli ingredienti.
  6. Mettete l’impasto in una tortiera da ciambella, oppure formatene una a mano in una teglia di 24cm di diametro, oliate un piccolo stampo (ad esempio quelli da monoporzione da budino) e infilatelo al centro della ciambella.
  7. Lasciate riposare di nuovo finché l’impasto non ha raddoppiato di volume.
  8. Sbattete il tuorlo con l’olio e spennellate la ciambella: questa finitura le darà il caratteristico aspetto dorato.
  9. Tagliate la frutta candita intera a spicchi, e infilateli nell’impasto inciso con un coltello, in modo da incastrarli.
  10. Fate lo stesso con la frutta secca.
  11. Cospargete la granella di zucchero gli spazi tra i canditi.
  12. Lasciate crescere di nuovo per 30 minuti.
  13. Cuocete in forno pre-riscaldato a 200°C per circa 30 minuti, finché il bolo rei non diventa ben dorato.

Scopri i 10 dolci di Natale più buoni del mondo: foto e ricette per guardarli e gustarli tutti!

Christmas cake australiana ricetta
Christmas cake australiana. Photo © bbcgoodfood.com