Come cuocere una torta perfetta, senza cupola e senza crepe

Il trucco della cottura con il canovaccio per cuocere una perfetta torta di compleanno, facile da farcire e decorare.

torta senza cupola cakemania
La torta perfetta per il compleanno: senza cupola e senza crepe, facile da farcire o glassare

Conoscevate questo trucco per cuocere una torta senza cupola e senza crepe in superficie, facile da farcire e glassare?

Vi tornerà utilissimo la prossima volta che vorrete cuocere una perfetta torta di compleanno fatta in casa. Io l’ho testata e il risultato parla da solo:

  • la torta cuoce in maniera perfettamente uniforme
  • non fa la cupola
  • non fa crepe e “erruzioni” al centro
  • base e lati rimangono chiari, come se fossero stati tagliati via.

È ideale per le naked cake!

naked cake with flowers
Qui c’è la ricetta della mia naked cake ai fiori.

Questo metodo è anche molto comodo quando si fanno torte grandi, che ci mettono tanto a cuocere fino al centro e si biscottano un po’ troppo sui lati e sotto la base (sopra, in quei casi, è meglio mettere una “coperta” di foglio di alluminio a metà strada per non farla bruciare).

Molto buono se come me amate le torte chiare più che quelle tostate, e siete alla perenne rincorsa di sapori infantili – ovvero di cucchiai sporchi di pastella, da leccare finché non brillano di luce propria 🙂

Come cuocere la torta perfetta con il trucco del canovaccio bagnato

Devo ringraziare @natalia_cattelani di TempoDiCottura.it per lo spunto, perché è proprio nelle sue Instagram stories che ho visto questa tecnica homemade; le “baking strip” (strisce con velcro da posizionare intorno alla teglia) sono infatti una cosa che si compra, ma Natalia giustamente ne ha fatta una versione casalinga avvolgendo il suo canovaccio bagnato nell’alluminio.
Io ho voluto fare un test zero waste, omettendo quell’alluminio che potrei usare al massimo 2 o 3 volte… e beh, funziona benissimo!

Come funziona il trucco del canovaccio

fetta di torta senza cupola

Il motivo per cui la torta cotta con il canovaccio risulta senza cupola è che il canovaccio avvolto attorno alla teglia protegge dal calore diretto la superficie esterna dell’impasto.

In questo modo si evita che i bordi cuociano prima rispetto al centro della torta, e che quest’ultimo di conseguenza si sollevi come una cupola che si crepa in cottura. È un’alternativa molto pratica al bagnomaria.

Pronti a provarci? Dovete:

  • procuratevi un canovaccio lungo abbastanza da circondare completamente la teglia della torta
  • bagnare e strizzare il canovaccio
  • piegare su se stesso il canovaccio nel senso della lunghezza
  • avvolgere il canovaccio intorno al bordo esterno della teglia
  • fissare le due estremità del canovaccio con una spilla da balia
cottura della torta con il canovaccio

La torta cotta nel canovaccio risulta praticamente piatta sopra, senza crepe e “erruzioni”!

prova cottura della torta

Potrebbe piacerti anche…

Come si fa la torta perfetta: le 10 regole di Cakemania

torta margherita

Torta venuta male: perché e come rimediare (con schema facile da usare e da salvare sul telefono!)

torta bruciata
Cosa è successo qui secondo voi?