Biscotti buoni svuota frigo fatti ad occhio

Li vogliamo chiamare tozzetti della salute, brutti ma buonissimi, biscotti fatti ad occhio? Scegliete voi, ma provateli: l’impasto è pronto in 10 minuti, cuociono in 15, spariscono in 5.

Difficoltà
facile
Costo
basso
Preparazione
10 min
Cottura
15 min

Biscotti svuota frigo Ricetta dei biscotti buoni svuota frigo fatti ad occhio

Il concetto è mettere insieme qualcosa che possa essere trasformato in una pallina, usando nella proporzione che preferite:

• farina integrale o fiocchi di avena frullati e ridotti in polvere
• farina da polenta
• farina 00
• miele
• uovo
• poco burro
• polpa avanzata da un centrifugato di frutta (io ho usato una carota e una mela) o una banana schiacciata, o una mela/per frullata
• frutta secca (io ho usato dei cranberry)

Per quelli che vedete in foto io ho usato all’incirca 1 tazza e mezza di fiocchi d’avena frullati, due cucchiaiate di polenta, mezza tazza di farina bianca, due noci di burro, un uovo, la polpa di una carota e di una mela, tre cucchiai di miele.

Biscotti fatti ad occhio
Polpa avanzata da un succo centrifugato di mela e carota

 

Metodo:

Frullate insieme le farine con il burro fino ad ottenere una specie di sabbia molto asciutta, aggiungi l’uovo, la polpa di frutta e il miele.
Se l’impasto è più morbido va bene lo stesso! Mettetelo a cucchiaiate sulla placca (ricoperta di carta-forno) e cuocete a 180° per circa 12 minuti (15 se fai le palline).

Questi biscotti svuota dispensa fatti ad occhio sono davvero buonissimi, e potete farli con quello che avete in casa, cambiandoli un po’ ogni volta, ma avendo sempre la sicurezza di preparare una colazione o una merenda sana!

Biscotti buoni svuota frigo