Frozen yogurt di frutta fatto in casa

Gelato senza gelatiera, buono, sano, che si prepara in 10 minuti: è questo il frozen yogurt alla frutta, fatto in casa con due ingredienti di base e poi tutte le varianti che vogliamo. Ecco la ricetta!

Difficoltà
facile
Costo
basso
Preparazione
10 min

frozen yogurt stecco albicocca

Il frozen yogurt è un gelato veloce e facile da fare anche con i bambini, che possiamo usare per creare tante varianti e seguire i gusti di tutti: grandi e piccini!

Si può fare anche in versione vegana, usando yogurt di soia.

Ingredienti per fare il frozen yogurt di frutta

frozen yogurt

Serve poco a prepararlo:

  • yogurt, preferibilmente intero e cremoso
  • frutta fresca / frutta congelata (frutti di bosco, mango, banana…) /frutta sciroppata (pesche, mango, lytchee…)

Per dolcificare, a scelta:

  • zucchero (lasciato “a bagno” nello yogurt per qualche minuto così si scioglie)
  • miele
  • sciroppo d’acero
  • sciroppo d’agave
  • datteri o fighi secchi ammollati in acqua bollente per mezzora e poi frullati
  • latte condensato

Per arricchire, a scelta:

  • biscotti tritati
  • gocce o pezzetti di cioccolato
  • cacao in polvere
  • caffé solubile
  • aromi (vaniglia, mandorla, rosa)
  • frutta secca a granella

Metodo:

Le dosi vanno a gusto personale: il frozen yogurt vi piace più fruttoso o più yogurtoso? Per fare 4 gelati su stecco io come proporzione ho usato 5 albicocche e circa 300gr di yogurt già dolcificato.

  1. Preparate la frutta cruda a pezzi; se è sciroppata, scolatela bene.
  2. Frullate la frutta con pochissimo yogurt.ricetta frozen yogurt
  3. Se vi piace una consistenza setosa, passate la purea da un colino o un setaccio. Potete anche lasciare della polpa, ovviamente.
  4. In alternativa, fate appassire sul fuoco la frutta con dello zucchero per avere una composta veloce (funziona soprattutto con i frutti rossi, le prugne e le susine).
  5. Aggiungete la purea (con o senza pezzi), oppure la composta, al resto dello yogurt. A me piace il look variegato, quindi non ho amalgamato del tutto le due parti.gelato albicocca fatto in casa
  6. Unite gli altri eventuali ingredienti: dolcificanti, aromi, biscotti etc.
  7. Versate negli stampini se fate gli stecchi, o in un contenitore con tappo e riponete in freezer.frozen yougurt albicocca
  8. I miei frozen yogurt all’albicocca su stecco erano pronti dopo due ore!

(Ps – gli stecchini di legno li ho presi su Amazon, vi consiglio di sceglierli grandi; gli stampi da ghiaccioli invece li ho da oltre 20 anni, non ricordo la marca, ma sempre su questa pagina di Amazon trovate molta scelta e di tutti i prezzi)

Puoi usare il tuo frozen yogurt per fare una dei queste bellissime torte gelato!torte gelato

Ti piace l’idea del gelato senza gelatiera? Prova anche il cremosissimo kulfi indiano!

 

 

Lascia il tuo voto