Come si abbina il vino ai dolci, 5 regole semplici e veloci

come si abbina il vino ai dolci
Un bicchiere di vino rosso

Come si abbina il vino ai dolci?

Molto spesso accompagniamo una meravigliosa fetta di torta a un vino sublime, ma qualcosa va storto: l’una o l’altro sembrano meno buoni che se assaggiati separatamente.

Abbiamo chiesto a Sara Boggio Marzet, sommelier AIS che fornisce consulenza via chat su vino.it, come si abbina il vino ai dolci.

Trovare il vino che esalti il dessert e che nel contempo emerga non è difficile, ma è bene tenere a mente 5 regole generali:

  1. L’abbinamento per contrasto, ossia un vino secco su una pietanza con note dolci, funziona solo nel salato. Con i dessert si deve ragionare per analogia: un dolce non deve essere smorzato da un sapore secco che ne rovinerebbe la dolcezza. Per questo lo champagne non si beve sui dolci: il contrasto svilirebbe entrambi. Sara consiglia di bere lo champagne da solo o accompagnandolo a pasticceria salata.
  2. È importante servire il vino alla temperatura esatta: gli spumanti intorno ai 6°, i vini dolci fermi 8° e i passiti intorno ai 10°. Una temperatura differente potrebbe falsare il sapore del vino e rendere meno piacevole l’assaggio complessivo.
  3. I dolci a base di liquore, come i babà, vanno serviti con il liquore o il vino utilizzato tra i loro ingredienti: zabaione con Marsala, gelatina di moscato e fragoline di bosco col Moscato, sticky toffee pudding col whisky, la torta al cioccolato e pistacchio di Luca Montersino con Gran Marnier.
  4. Il vino non deve essere mai meno dolce del dessert, deve esserci equilibrio: come detto prima, il contrasto renderebbe poco felice l’abbinamento.
  5. Ultimo consiglio: provate, testate, assaggiate e abbinate senza aver timore. Non bisogna per forza essere dei sommelier esperti, abbinare il vino al cibo è come cucinare: il trucco principale è provare a vedere cosa sta bene insieme. Come dice Corrado Assenza, solo provando puoi capire quali abbinamenti funzionano e quali potrebbero funzionare.

In pratica l’abbinamento tra vino e dolci deve essere più equilibrato possibile, nulla deve prevalere e tutto deve accompagnarsi.

Non è poi così difficile e in caso di dubbio, ci sono i nostri esempi: 10 abbinamenti per 10 ingredienti di base: dal cioccolato fondente ai pistacchi, dalla panna ai frutti rossi. Oppure… c’è sempre un’esperta on line da contattare!

cantucci e vin santo
Cantucci e Vin Santo. Photo © Cakemania®
Cakemania, eco food blog di Sasha Carnevali