Spitzbuben, gli “occhi di bue” di Natale

Gli spitzbuben sono biscotti natalizi diffusi in tutta l’area germanica: la forma classica è rotonda, con tre fori, ma si possono fare con stelle, alberelli, renne…

Difficoltà
facile
Costo
basso
Preparazione
45 min
Cottura
12 min

spitzbuben biscottiSpitzbuben o occhio di bue?

Il concetto è identico: due biscotti di pasta frolla, un buco (o tre, nell’aspetto più tradizionale) per vedere il rosso sgargiante della confettura di fragole o lamponi.

Lo spitzbuben (“monello” in tedesco), il vanillekipferl e lo zimtsterne sono la trinità dei biscotti di Natale in Germania, Austria e Svizzera. Ma chi l’ha detto che bisogna farli solo a dicembre?

Io ho usato del burro leggermente salato per fare questi occhi di bue perché trovo che la frolla ne esca esaltata dal connubio con la marmellata.

stampi biscotti nataleIngredienti per 10 grossi spitzbuben:

  • 350gr farina + qb per stendere la frolla
  • 150gr burro salato o normale freddo di frigo, tagliato a cubetti
  • 125gr zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • la scorza grattugiata di un piccolo limone
  • 2 uova medie
  • 8gr (1/2 bustina) di lievito chimico in polvere
  • confettura o marmellata a piacere
  • zucchero a velo per guarnire

Metodo:

  1. Preparate la frolla mettendo nel robot da cucina (o nella planetaria) lo zucchero, il burro, la farina, la scorza di limone e il lievito (e un pizzico di sale se usate burro normale).ricetta pasta frolla
  2. Avviate la lama (o il gancio a foglia) e fate andare finché non avete una sorta di sabbia.
  3. Aggiungete quindi un uovo alla volta mentre la macchina lavora l’impasto.
  4. Non appena questo vi pare omogeneo mettetelo sul piano e lavoratelo a mano per renderlo più liscio.
  5. Fatene un disco e riponetelo in frigo per almeno un’ora prima di fare gli spitzbuben.
  6. Accendete il forno a 180° e rivestite due placche da biscotti con carta-forno.
  7. Troverete la frolla comunque piuttosto morbida, quindi usate farina sia sul piano di lavoro che sul matterello, capovolgendola su se stessa mentre la stendete per assicurarvi che non si appiccichi sotto.christmas cookies recipe
  8. Tagliate con una formina rotonda i dischi che comporranno i due strati degli occhi di bue, fino ad esaurire la frolla.
  9. Metteteli sulle placche.
  10. A questo punto tagliate in metà dei dischi la formina centrale: tre cerchietti per gli spitzbuben tradizionali, piccoli motivi natalizi o altri decori che vi piacciono (farfalle, lettere dell’alfabeto etc.). Non fatelo prima di trasferirli sulla placca o non terranno la forma!biscotti natale
  11. Con le formine estratte dal centro potete fare un’infornata di biscottini da servire a parte.biscottini natale
  12. Insisto: mettete a cuocere ogni tipo di biscotto su placche separate perché avranno tempi diversi: a seconda che siano pieni, forati o piccoli ci metteranno dai 12 agli 8 minuti circa.
  13. Fateli raffreddare su una griglia prima di farcirli con un cucchiaino di confettura o marmellata (io ho usato susine e arancia), poi cospargeteli di zucchero a velo.ricetta spitzbuben

Gli spitzbuben si conservano per diversi giorni.

spitzbuben biscotti natale

Tip importante: per avere una cottura omogenea dei biscotti è importante che la placca da forno sia senza bordi, cosicché l’aria calda e il vapore che esce dall’impasto circolino (appunto) in maniera omogenea. Io ho uso questa, ne ho due da 10 anni e mi trovo benissimo!

placca forno biscotti

Si compra su Amazon.it.

Potrebbe interessarti anche…

La frolla 1-2-3 senza uova

I biscotti allo zenzero

Lascia il tuo voto