Confettura di anguria fatta in casa

Con la confettura di anguria si fissa in barattolo la freschezza, la dolcezza e il colore dell’estate: servita ben fredda, come una fetta di cocomero ad agosto, porterà un raggio di sole anche nel più buio giorno d’inverno!

Difficoltà
facile
Costo
basso
Preparazione
10 min
Cottura
60 min

confettura di anguria

Deve essere la marmellata più facile e che ho mai provato, e ringrazio la mia collega blogger Lisa Fregosi di Mumcakefrelis.it per la ricetta – quando l’ho vista sul suo profilo Instagram ho subito messo mano a una fetta di anguria un po’ vecchiotta e farinosa che avevo in frigo, e l’ho messa a miglior suo possibile 🙂

La confettura di cocomero è molto dolce, e la resa, con frutto così acquoso, è molto bassa rispetto alla massa inziale. Tenetene conto, e mettetevi all’opera a fine estate quando le angurie sono ben mature e ricche di sapore.

Questi vasetti sono anche un delizioso regalo di Natale: il colore è giusto e la sorpresa è assicurata!

Ricetta della confettura di anguria (o marmellata di anguria)

Ingredienti:

  • 1kg polpa di anguria a pezzi, senza semi
  • 500gr zucchero semolato

Metodo:

  1. Mettete la polpa di cocomero e lo zucchero in un recipiente di vetro o direttamente in una pentola di acciaio dal fondo spesso, mescolate e lasciate riposare in frigo per una notte.
  2. Il giorno dopo troverete molto liquido; non buttatelo.marmellata cocomero ricetta
  3. Portate tutto su fuoco medio e lasciate cuocere per 30′, per far ritirare parte dello sciroppo.
  4. Frullate poi a piacimento (la confettura vi piace liscia o a pezzi?) e continutate la cottura per altri 30′, mescolando e controllando che non si attacchi sul fondo.
  5. Per controllare la consistenza, prendetene un cucchiaino e mettetelo su un piattino a temperatura ambiente: quando la marmellata si sarà raffreddata saprete a che livello di viscosità sarà arrivata.
  6. Imbarattolate finché è ancora bollente, chiudete e capovolgete i vasetti, lasciandoli raffreddare sotto una coperta. Il giorno dopo li ritroverete sottovuoto.

Prova anche la composta di fichi, zenzero e aceto balsamico:marmellata di fichi

Guarda anche le 10 regole per fare confetture e marmellate perfette:

Confettura di susine
Confettura di susine della nonna

 

 

Lascia il tuo voto