Torta alla melassa: la preferita di Harry Potter

torta alla melassa
Torta alla melassa. Photo © Federico Casella per Cakemania®

La torta alla melassa è un classico inglese del té delle cinque. Ha una sorella stretta, che è la treacle tart, una crostata con una crema alla melassa che ha fatto la gioia di tanti bambini nei refettori scolastici. Tra i suoi fan c’è anche Harry Potter…

“Harry era troppo abituato ai loro battibecchi per preoccuparsi di riconciliarli; pensò che avrebbe speso meglio il suo tempo attaccando con decisione tutto il suo pasticcio di carne e rognone, poi una gran fetta di torta di melassa, la sua preferita” (Harry Potter e l’Ordine della Fenice, ed. Salani pg 207).

Questa ricetta è tratta dal libro Vintage Cakes (da cui abbiamo testato anche l’ottima ricetta della torta alla noce moscata) di Jane Brocket.
Le particolarità della melassa sono la sua consistenza appiccicosa e densa e il gusto dolce-bruciato che conferisce un sapore unico, deciso e molto distintivo alle ricette in cui viene usata.
Questa è una torta da mesi invernali, che migliora col riposo, giorno dopo giorno, in una scatola di latta.

Ingredienti per una teglia quadrata da 20x20cm:
120gr burro morbido
120gr zucchero di canna chiaro
2 uova
250gr melassa
180gr farina 00
½ cucchiaino zenzero in polvere
½ cucchiaino bicarbonato di soda
2 cucchiai latte tiepido

melassa

Metodo:
Accendete il forno a 150°.
Foderate la teglia con carta da forno.
Montate insieme burro e zucchero con una frusta elettrica o a mano, fino a farli diventare una morbida schiuma.
Continuando a sbattere, aggiungete un uovo alla volta.
Aggiungete poi la melassa e setacciate dentro il composto la farina con lo zenzero in polvere.
Sciogliete il bicarbonato nel latte e unitelo al resto.
Adesso amalgamate tutto con un cucchiaio o una spatola, facendo attenzione a non smontare l’impasto.
Versate nella teglia, livellate e infornate per circa un’ora.
La torta alla melassa è pronta quando la superficie è lucida e uno stecchino inserito al suo centro esce pulito e asciutto.
Trasferite la teglia su una gratella e lasciate raffreddare prima di estrarla.
Conservate la torta avvolta in un foglio di alluminio o carta da forno, meglio se anche in una scatola.
Servite a quadrotti con tè o latte.

Guarda e stupisci: le torte e i cake pop dedicati a Harry Potter!

harry potter cake pops
© SweetWhimsyShop

Se ti piace la melassa potrebbero piacerti anche gli sticky toffee pudding con salsa calda al whiskey:sticky_toffee_pudding

Lascia il tuo voto