Sciroppo di more zero waste (con gli scarti della confettura fatta in casa)

Un bel cesto di more, due ricette zero waste: scoprite come fare lo sciroppo di more con gli avanzi della loro confettura!

Difficoltà
facile
Costo
basso
Preparazione
35min
Cottura
30min

Trovare un bel rovo carico di more mature passeggiando in una strada di campagna: non è una delle sorprese più belle dell’estate?

Se ne avete trovata una buona quantità (l’ultima volta ne ho raccolti due chili!) potete preparare la confettura di more fatta in casa, facile e zero waste.

È una confettura zero waste perché con i suoi scarti potrete preparare anche lo sciroppo di more da aggiungere a ghiaccioli, gelati, granite, pancakes, cocktail e mocktail analcolici.

Il concetto di base è applicabile a tutta l’altra frutta che produce uno scarto!

Sciroppo di more fatto in casa con gli scarti della confettura

Ingredienti per la confettura di more

  • 2kg di more
  • 1kg di zucchero semolato
  • 1 mela
  • 1 limone

Metodo

  1. Sterilizzate i barattoli di vetro e i coperchi facendoli bollire per 15 minuti.
  2. Lavate le more sotto acqua corrente in un colapasta e scuotetele per eliminare l’eccesso d’acqua.
  3. Mettete le more in una pentola con lo zucchero, la mela e il limone tagliati a pezzi grossolani.
  4. Cuocete a fiamma moderata finché la confettura non si è ridotta di un terzo.
  5. Passate la confettura al mulinello mettendo da parte gli scarti. Non usate il frullatore, se non l’avete ripiegate su un setaccio (purtroppo il lavoro sarà un po’ più impegnativo).
  6. Versate la confettura ancora bollente nei barattoli, chiudeteli e capovolgeteli per creare il sottovuoto.
come versare marmellata calda nei barattoli
Usate un imbuto tagliato per aiutarvi a versare la confettura calda nei barattoli

Per far raffreddare gradualmente i barattoli potete avvolgerli in una coperta e lasciarli capovolti fino al giorno dopo. Vi garantisco che vanno tutti sottovuoto!

Come fare lo sciroppo di more

Vedrete che il mulinello ha trattenuto i semi delle more ma anche un po’ di succo e polpa: è da questi scarti che si ottiene lo sciroppo di more.

La confettura di more, come quella di lamponi, deve essere passata al mulinello per eliminare i semi

Metodo

  1. Mettete gli scarti della confettura di more in un pentolino coperti da circa 2cm. di acqua.
  2. Fate sobbollire per circa 30 minuti a fiamma bassa.
  3. Filtrate lo sciroppo dal pentolino a una bottiglia con un colino a maglie fitte.
sciroppo di more fatto in casa

E con lo sciroppo di more potete fare anche il liquore!

Ottenuto lo sciroppo di more siete a un passo dal fare il liquore alle more: aggiungete gradualmente alcool puro a 95° fino alla gradazione che desiderate e conservate in una bottiglia chiusa.

Foto: Monika Grabkowska

Potrebbe piacerti anche…

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!