Lievito di birra fresco e secco: come sfruttarli al massimo, conservarli e convertire i pesi

Lievito di birra fresco o secco: ecco come convertirli, come conservarli nel modo giusto e come sfruttarli fino all’ultimo grammo.

convertire lievitoCome convertire il lievito di birra fresco in secco

Il lievito di birra fresco può essere sostituito con quello secco (detto anche “disidratato”) dividendo il peso per 2,5.

Quindi, se la ricetta richiede 25gr di lievito fresco e avete del lievito secco, fate:

25 : 2,5 = 10

10gr di lievito secco sostituiscono 25gr di lievito fresco

nb: aiutate sempre l’attivazione del lievito secco con un cucchiaino di zucchero 

Come convertire il lievito di birra secco in fresco

Il lievito di birra secco può essere sostituito con quello fresco moltiplicando il peso per 2,5.

Quindi, se la ricetta richiede 10gr di lievito secco e avete del lievito fresco, fate:

10 x 2,5 = 25

10gr di lievito secco sostituiscono 25gr di lievito fresco

nb: ricordate che se non vi serve tutto, il lievito di birra fresco può essere congelato prima della sua scadenza.

Come-convertire-il-lievito-di-birra

Come risparmiare lievito di birra usandone pochissimo

Il lievito di birra è un ingrediente che permette di ottenere grandi risultati anche con pochissima quantità.

Un classico panetto di lievito fresco del supermercato da 25 grammi può essere utilizzato per numerose ricette perché ne può bastare un solo grammo (l’equivalente di un chicco di caffè) per far lievitare 500 gr. di farina.

La grande differenza viene fatta dal tempo di lievitazione: se vi avanza poco lievito di birra o se volete risparmiare il panetto per farlo durare a lungo basterà far iniziare la lievitazione del pane, della pizza o della brioche al mattino o al più tardi nel primo pomeriggio per la cottura serale, tenendo anche in considerazione che la temperatura aiuta ad abbreviare i tempi.

Se la temperatura in casa è bassa potrete mettere l’impasto a lievitare vicino a una fonte di calore; nei mesi estivi la calura dà impulso alla lievitazione per cui potrete ridurre un po’ i tempi non oltrepassando il momento in cui l’impasto raddoppia.

Ecco un esempio di impasto per pizza con uno o due grammi di lievito di birra fresco che potete far lievitare in frigorifero durante la notte:

  • 500 gr di farina tipo 0
  • 400 gr di acqua naturale
  • 1 o 2 gr di lievito di birra fresco
  • 5 gr di sale
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

Con pochi grammi di lievito di birra otterrete una profumatissima challah di mele; se ne avete un po’ di più non perdetevi la tarte tropezienne nella sua versione originale o i buchteln, morbidi, dolci e simili ai krapfen.

Come conservare il lievito di birra fresco

Per conservare a lungo il lievito di birra potete seguire questi metodi:

  • impacchettate con cura la confezione originale in modo che non resti esposta all’aria;
  • suddividete il panetto in piccole dosi uguali, disponetelo su un piatto rivestito di carta forno (così non si attaccherà) e congelatelo in freezer; una volta congelato potete mettere i pezzetti in un contenitore ermetico (le singole porzioni dovranno essere utilizzate entro 24h dal momento in cui vengono scongelate; il lievito resterà attivo per almeno due mesi oltre la sua originale data di scadenza).

A seconda della ricetta e del tempo a disposizione potrete scongelare solo la quantità necessaria evitando gli sprechi.

Come conservare il lievito di birra secco

Il lievito di birra secco dura a lungo, verificate la sua data di scadenza e conservatelo in cucina un luogo fresco, asciutto e privo di odori. Se è stato comprato in una confezione di carta, potete estrarlo e conservarlo in un vasetto di vetro pulito e chiuso ermeticamente.

Potrebbe piacerti anche…

Challah di mele della tradizione ebraica

challah di mele

Tarte tropezienne

Tarte tropezienne. Photo © Federico Casella per Cakemania®

Buchteln

buchteln con marmellata di albicocche
Buchteln con ripieno di albicocche. Photo © Federico Casella per Cakemania®

Come impastare una vera pizza a casa senza lievito

pizza senza lievito
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!